Eleva2000
puntosistemi new
Giovedì 20 Giugno 2019     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

La vetrina sulle gare di calcio in programma domenica 12 ottobre

Esordio per il nuovo mister del Tortona Villa, Stefano Melchiori

Domenica 12 ottobre ritorna puntuale l’appuntamento con i campionati dilettantistici di calcio. Ecco a voi la vetrina sulle partite di giornata nelle quali saranno impegnate diverse squadre della zona, dalla Serie D sino alla Terza categoria.

Serie D – girone A – 7′ giornata – ore 15

Difficile sfida per il Derthona di mister Banchieri, che reduce da una serie di risultati non propriamente esaltanti, vuole cercare di invertire il trend contro una delle favorite alla vittoria finale, l’Acqui di Arturo Merlo.

Eccellenza – girone B – 9′ giornata – ore 14.30

Stefano MelchioriTortona Villalvernia chiamato alla prima uscita casalinga del “post Nobili”, contro l’Olmo, avversario alla portata ma sicuramente da non sottovalutare. Dopo il pareggio esterno contro il Castellazzo (1-1) nel turno infrasettimanale e l’addio del tecnico (pare in seguito ad una schermaglia verbale con il presidente onorario Vittorio Mazzariol), nei giorni scorsi è arrivata l’ufficializzazione di Stefano Melchiori, che siederà sulla panchina del Villalvernia già dalla sfida di domenica. Si tratta di un tecnico sicuramente noto agli appassionati di calcio, locale e non, per i suoi trascorsi alla guida di squadre come Novese, Casale e Derthona, mentre nell’ultima stagione aveva allenato la Beretti dell’Alessandria.

Promozione – girone D – 7′ giornata – ore 14.30

San Giuliano Nuovo atteso da una gara ostica sul campo dell’Atletico Torino. Gli uomini di mister Ammirata hanno fatto vedere ottime cose in questo inizio campionato, ma devono ancora trovare la concretezza necessaria per interrompere la lunga striscia di pareggi collezionata nelle ultime giornate.

Prima categoria – girone H – 7′ giornata – ore 14.30

Match aperto a qualsiasi risultato quello che attende il Cassano in casa contro l’Auroracalcio Alessandria, reduce dal roboante successo (7-0) con la Pro Molare. La squadra di Traverso è però in costante crescita e la dirigenza rimane fiduciosa per l’impegno di domenica.

Ardua invece la trasferta con la Luese che attende la Viguzzolese di mister Guaraglia. I risultati deludenti d’inizio stagione hanno fatto nascere qualche malumore all’interno dello spogliatoio, che però la società granata vuole immediatamente placare con un risultato positivo nella gara in questione, contando anche sul rientro di Teddy Cassano.

Il Villaromagnano di mister Cornaglia vuole continuare a sorprendere e a scalare la vetta della classifica, nella sfida in programma contro la Pro Molare, che tenterà di mettere i bastoni fra le ruote dei tortonesi, per lavare l’onta subita domenica scorsa contro l’Aurora Alessandria.

Seconda categoria – girone P – 5′ giornata – ore 14.30

Audax Orione in caccia di una vittoria casalinga contro il Don Bosco Alessandria, dopo il pareggio di settimana scorsa nel derby con il Montegioco.

Impegno tutt’altro che facile per la Molinese, attesa dalla trasferta con il G3 Real Novi, ma rinvigorita dal primo punto conquistato in campionato, arrivato grazie al pari nel derby con il Paderna.

Dopo il turno di riposo, torna a calcare il campo di gioco anche il Garbagna di Marco Galardini, che proverà l’impresa in casa del Lerma Capriata, cercando di volgere a suo vantaggio il fattore “freschezza atletica”.

Il Montegioco di Marcello Candiloro andrà a Pozzolo Formigaro, per un match in casa della capolista (ancora imbattuta) allenata dal tortonese Pippo Ferretti, per tentare un’impresa non ancora riuscita a nessun’altra squadra in questo campionato.

Chiudono Paderna e Castelnovese che si affronteranno in un derby combattuto e ricco di fascino, aperto a tutti i risultati.

Terza categoria – girone AL – 4′ giornata – ore 16

L’Aurora Pontecurone in cerca della prima vittoria in campionato affronterà in casa il Tiger Novi, “mina vagante” del girone.

Derby interessante fra il Sale e la Castellarese, con gli ospiti allenati da Dario Redi favoriti sulla carta, ma con i salesi di Mauro Rizzin capaci di mettere in seria difficoltà la capolista

.