Eleva2000
puntosistemi new
Mercoledì 15 Agosto 2018     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Striscioni Azione Tortona contro barriere sicurezza

Nuovo “blitz” di Azione Tortona, associazione legata a CasaPound, contro le barriere antiterrorismo allestite per la festa di Santa Croce, nella notte fra sabato 5 e domenica 6 maggio. “Chiudete le frontiere, non le strade”, questo il messaggio che sugli striscioni affissi sulle barriere antiterrorismo posizionate all’ingresso delle strade che ospitavano le bancarelle per la festa patronale. “Una provocazione – hanno spiegato i promotori – contro chi, dopo aver contribuito a creare una situazione di totale insicurezza, pensa di poter risolvere tutto posizionando semplici blocchi di cemento in strada, nella speranza di evitare attentati e dare un’illusione di sicurezza ai cittadini. Se le nostre città sono a rischio terrorismo è anche grazie a chi favorisce il business di un’immigrazione incontrollata, spacciata come occasione di crescita e di sviluppo per l’Italia”.

.