Eleva2000
puntosistemi new
Mercoledì 16 Gennaio 2019     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Spettacolare pareggio 3-3 fra Quargnento e Casalnoceto

Tortonesi in vantaggio con Oseibonsu, poi sotto 3-1 ed infine in rimonta con Konate e J. Camara

Rocambolesco 3-3 fra Quargnento e Casalnoceto, con gli ospiti che passano in vantaggio, vanno poi sotto 3-1, rimontano portandosi in parità ed infine sfiorano la clamorosa vittoria.

La cronaca

Gara ricca di emozioni, con il Casalnoceto che riesce a sbloccare il punteggio al 12′ con un eurogol di Oseibonsu. Il Quargnento risponde immediatamente, colpendo una traversa al 19′ e pareggiando poi al 24′. Al 28′ i padroni di casa colpiscono anche un palo ed al 40′ recriminano per due calci di rigore nella stessa azione, ma vanno comunque all’intervallo sull’1-1. Ad inizio ripresa, fra il 52′ ed il 55′ i locali trovano due reti in rapida successione, portandosi sul 3-1. Nonostante il divario nel punteggio, la gara è tutt’altro che chiusa, con il Casalnoceto che mostra grande tenacia e compattezza, accorciando nuovamente le distanze con Konate al 62′, per poi centrare una spettacolare traversa sul tiro di Ahmed al 68′. Il pareggio è comunque nell’aria ed al 75′, il neo entrato Camara, trova un incredibile pallonetto dai 30 metri, firmando il 3-3. Nel finale i neroarancio tortonesi avrebbero anche due ghiotte occasioni per andare a vincere l’incontro, ma Ahmed prima colpisce la traversa e poi calcia addosso al portiere da ottima posizione.

Le azioni salienti

  • 2′ Quargnento pericoloso su lancio in profondità “spizzato” di testa, che consente ad un attaccante di presentarsi solo davanti a Malara, calciando però fuori;
  • 12′ Trawally serve Oseibonsu in area, che lascia partire un gran tiro incrociato di sinistro che finisce sotto l’incrocio lontano per l’1-0 Casalnoceto;
  • 19′ tirocross del Quargnento che si stampa sulla parte alta della traversa;
  • 24′ pareggio del Quargnento, sempre su lungo rilancio, con un attaccante che sbaglia il controllo volante servendo involontariamente l’accorrente Azizi, il cui tiro deviato finisce in porta;
  • 28′ palo del Quargnento su azione di mischia in area;
  • 40′ il Quargnento recrimina nella stessa azione per 2 calci di rigore, il primo per palese simulazione di Azizi, non sanzionata dall’arbitro ed il secondo per intervento duro di Konate, che colpisce però il pallone;
  • 52′ Azizi serve Ben Yahya, toccando il pallone con le mani, senza che però l’arbitro intervenga, il Quargnento riparte in contropiede e grazie ad un tiro sul primo palo appena dentro l’area, batte Malara per il 2-1;
  • 55′ Ben Yahya parte palla al piede da centrocampo, riesce ad arrivare nell’area avversaria e batte Malara per il 3-1;
  • 62′ Casalnoceto che accorcia le distanze con Konate, abile a ribadire in rete una corta respinta del portiere di casa  su tiro di Manneh;
  • 68′ Casalnoceto vicino al pareggio con Ahmed, che dai 30 metri lascia partire un “bolide” che si stampa sulla traversa;
  • 75′ il neo entrato Jacaria Camara, dopo una travolgente azione di Ahmed, batte dai 30 metri il portiere avversario, con un gran pallonetto che vale il 3-3;
  • 78′ Casalnoceto vicino al vantaggio con Ahmed, che di testa colpisce un’altra volta la traversa;
  • 83′ occasionissima per il Casalnoceto, ancora con Ahmed, che lanciato a rete calcia addosso al portiere e sulla ribattuta Manneh tira fuori da ottima posizione.

Il Tabellino

CASALNOCETO (4-3-3): Malara; Perta, Karambakhsh, Marco Finiguerra, Mauro Finiguerra; Sidibe (60′ J. Camara), Konate, Oseibonsu; Trawally, Manneh, Ahmed

A disposizione: Sartori, Cietta, N. Volpe, Spazzini, Diakhite

Reti: 12′ Oseibonsu, 62′ Konate, 75′ J.Camara (C)

.