Eleva2000
puntosistemi new
Giovedì 15 Novembre 2018     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Prima sconfitta per la Viguzzolese, battuta 2-0 dal Valfenera

Decidono l'incontro le reti di Rende e Drazza, entrambe nel secondo tempo

Prima sconfitta stagionale per la Viguzzolese, sconfitta 2-0 fuori casa dal Valfenera, in gol con Rende e Drazza.

La cronaca

Viguzzolese e Valfenera giocano un primo tempo equilibrato, con la gara che si sviluppa essenzialmente nella zona nevralgica del campo, lasciando quasi inoperosi i due portieri. La palla più pericolosa della frazione capita sui piedi di bomber Cassano, che però non riesce a concretizzare. Nella ripresa gli ospiti granata calano a livello di concentrazione e si fanno colpire in contropiede da Rende, che firma l’1-0 Valfenera al 52′. I padroni di casa trovano poi il raddoppio con Drazza al 60′, sempre su ribaltamento di fronte e chiudono virtualmente i conti. La Viguzzolese abbozza una tenue reazione, ma non riesce ad impensierire più di tanto la squadra locale, che conquista così i tre punti.

Il commento

Questo il commento di capitan Massimo Trecate: “E’ stata la nostra prima sconfitta stagionale, al termine di una classica partita da 0-0, durante la quale abbiamo disputato un buon primo tempo, giocando alla pari con i nostri avversari, ma poi non siamo stati in grado di mantenere alto il ritmo, prestando il fianco alle ripartenze dei padroni di casa”.

Le azioni salienti

  • 30′ Conclusione debole di Cassano, bloccata dal portiere del Valfenera;
  • 52′ contropiede vincente del Valfenera, che riesce a battere Taverna con Rende;
  • 60′ altra ripartenza del Valfenera, che finalizza con Drazza, bravo a raccogliere un cross dalla sinistra e freddare Taverna con una mezza girata;
  • 62′ triangolo fra Bordoni – Elefante – Cassano, con quest’ultimo che va a concludere alto da ottima posizione;
  • 65′ bel tiro di Paolo Faliero sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma il Valfenera si salva.

Il tabellino

VIGUZZOLESE (4-3-2-1): Taverna; Bergo (75′ Cremonte), Mura, Scotti, Cadamuro; P. Faliero (75′ Bini), Fa. Lazzarin, Fe. Lazzarin (75′ Scarmato); Elefante (70′ Trecate), Bordoni; Cassano

A disposizione: Pisani, Alchieri

Reti: 52′ Rende, 60′ Drazza (Va)

.