Eleva2000
puntosistemi new
Sabato 16 Febbraio 2019     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

San Giuliano sfortunato non va oltre lo 0 – 0 fuori casa

Formazione San Giuliano NuovoNon riesce ad andare oltre lo 0-0 il San Giuliano Nuovo di mister Ammirata, che regala un tempo agli avversari, ma domina nella ripresa, peccando ancora di quella dose di cinismo necessaria per compiere il salto di qualità in questo campionato 2014-15. Nella prima frazione si registra un’occasione per i padroni di casa, con Maniscalco comunque sicuro nel neutralizzare il tiro avversario. Nella ripresa gli ospiti biancoverdi mettono da subito in difficoltà i locali: Pasino va alla conclusione pericolosa deviata in angolo; dal corner Marinello va alla conclusione insidiosa, alta di un niente; ancora Pasino calcia una punizione sopra la barriera, che rimbalza poco prima della linea di porta, ma trova la splendida risposta di Gurlino. Poi si contano altre sei occasioni nitide per il San Giuliano: Castini riceve lo scambio con Meta e conclude sul palo del portiere, che respinge nuovamente sui piedi dell’attaccante, ma un difensore salva con il corpo sulla linea; Pasino tira rasoterra sulla destra del portiere che risponde con un guizzo; Meta da ottima posizione su servizio di Pasino, tira sul primo palo e Gurlino si salva ancora in corner; due volte ancora Pasino, prima colpisce la traversa in pallonetto e poi tira centralmente dal limite dell’area; Versuraro in azione sulla destra scarica su Pasino che lascia scorrere, si libera in dribbling e calcia da posizione decentrata ma il portiere devia in calcio d’angolo. Nel finale paura per i biancoverdi che su un errato disimpegno rischiano di subire gol, ma Maniscalco para. “Lo Sporting Cenisa non ha rubato assolutamente nulla – ha commentato mister Ammirata -, ha fatto la sua onesta partita da squadra giovane e grintosa quale è, mentre noi siamo rimasti spettatori abulici, senza praticamente scendere in campo. Nella ripresa, tutt’altra musica, con la fortuna ed il portiere locale che hanno evitato la disfatta per i nostri avversari, a fronte delle numerosissime palle gol che abbiamo creato, ma non siamo riusciti a concretizzare“.

 

.