Eleva2000
puntosistemi new
Sabato 15 Dicembre 2018     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Rosset regala tre punti al Calcio Derthona nel derby con il Castellazzo

A decidere l'incontro è una rete del centravanti tortonese realizzata all'84' minuto

E’ il Calcio Derthona di mister Merlo ad aggiudicarsi il derby contro il Castellazzo. Vittoria meritata e convincente per i tortonesi, che conquistano i tre punti grazie al colpo di testa di Rosset quasi allo scadere.

La cronaca

Primo tempo dominato dal Calcio Derthona, che parte fortissimo e “schiaccia” il Castellazzo nella propria metà campo. Rosset e Guazzo vanno vicinissimi alla rete del vantaggio, ma non riescono a concretizzare per una questione di centimetri, così come Silvestri, che colpisce il palo intorno al 24′. La pressione dei tortonesi, seppur continua ed insistente, non si concretizza nella rete del vantaggio e le due formazioni vanno al riposo sullo 0-0. Nella ripresa il tema tattico del match rimane invariato, anche se il Castellazzo prova a farsi vedere con qualche sortita offensiva dalle parti di Gaione. A sbloccare l’incontro ci pensa poi Rosset all’84’, con una bella girata di testa su cross teso di Mazzocca, che vale il gol del definitivo 1-0 Derthona.

Il commento

Queste le dichiarazioni della dirigenza nel post partita: “Grandissima prestazione di tutta la squadra, premiata meritatamente dai tre punti. E’ stata una partita bella da vedere, dominata per 90 minuti, senza sbavature difensive e molteplici occasioni da gol create“.

Le azioni salienti

  • 10′ Gran giocata di Guazzo sulla trequarti campo, con palleggio e servizio al volo in profondità per Rosset, che anticipa di destro il portiere in uscita ma non riesce ad inquadrare lo specchio della porta;
  • 15′ contropiede di Anibri, che serve sulla sinistra Barcella, il cui cross finisce sui piedi di Guazzo, che in area controlla e riesce a girarsi, ma la sua conclusione viene respinta di piede dal portiere;
  • 24′ cross teso del Derthona sul secondo palo, dove arriva l’accorrente Silvestri, che riesce ad impattare il pallone mandandolo sul montante;
  • 56′ Rosset servito a limite dell’area avversaria trova il passaggio per Guazzo, che in scivolata gira verso l’angolino destro, ma il portiere ci arriva con un guizzo e salva il risultato;
  • 67′ grande imbucata volante di Acerbo per Guazzo, che entra in area palla al piede e viene atterrato da un avversario appena prima di riuscire a concludere, l’arbitro vede tutto ma non assegna il rigore;
  • 84′ punizione testa di Mazzocca sulla destra, interviene Rosset di testa sul primo palo e trova la deviazione vincente per il gol dell’1-0;
  • 93′ occasionissima per Sylla, lanciato in contropiede, che entra in area palla al piede ma perde l’attimo sull’uscita del portiere e l’azione sfuma.

Il tabellino

CALCIO DERTHONA (4-4-2): Gaione; Barcella, Silvestri, Rabuffi, Mazzocca; Anibri (11’ Acerbo; 85′ Giordano), Gugliada, Genocchio, Echimov; Guazzo (79′ Sylla), Rosset

A disposizione: Torre, Artioli, Concolino, Lugano, Santamaria, Adani

Allenatore: Alberto Merlo

Reti: 84′ Rosset (CD)

Ammoniti: Acerbo (CD), El Berd (Ca)

Arbitro: Simone La Luna di Collegno

Assistenti: Alberto Mandarino di Bra e Paolo Cufari di Torino

.