Eleva2000
puntosistemi new
Venerdì 19 Ottobre 2018     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Premiazione “Adotta un prodotto – mestiere”

Lunedì 4 giugno, nella sala convegni dell’istituto “Santachiara” si è tenuta la premiazione del concorso “Adotta un prodotto- mestiere 2018″ promosso dall’associazione Progetto Derthona. Presenti la presidente Maria Paola Cola, Graziella Zelaschi e l’assessore all’istruzione e vice Sindaco Marcella Graziano. Ogni anno, al concorso partecipano tutti gli alunni delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado degli istituti comprensivi Tortona A e B, Viguzzolo e Bassa Valle Scrivia. I premi sono buoni per l’acquisto di materiale scolastico. Altri premi scuole dell’infanzia: “Sarina” di Tortona, primo premio per “il Bacione”; “Guerra” Castelnuovo Scrivia, secondo posto con “Il Gualco fiorisce sulla nostra torre”; scuola infanzia di Casalnoceto, terzo con “Il ciclo vitale del baco da seta”; menzione anche per  la scuola dell’infanzia di  Molino dei Torti. Scuole primarie: “Rodari” 1’A  e C, primo premio con “Il pane grosso di Tortona”; “Salvo D’acquisto”, primo premio ex equo con “L’agricoltore e l’allevatore, mestieri di ieri, anzi di oggi”; primaria di Grava, secondo premio con gli artigiani (fabbro, bottaio, materassaio, impagliatore di sedie, guardiano dei campi, mugnaio, il mulino a vento); “Rodari” 1’B, terzo posto, “I Baci di Dama”; menzione speciale per la realizzazione con programma informatico alle classi “Rodari” 2’A, B e C per il lavoro “Il mestiere del maestro Natale Panaro”. Scuola secondaria di primo grado di Sale: classe 1’A, prima classificata con  “Distributore di vapore per auto-volanti”, “Derthona Rock”, “Tira al laser”; “DJ spaziale”; “Robottino 3000″; altri lavori meritevoli svolti dagli alunni della scuola: classe 2’B, “Duplicatore di parti umane”, “L’afferra sogni”, “Distributore di super poteri”, “L’agricoltore”; classe 1’B, “L’ottico del futuro”, “Fruttivendolo spaziale”; classe 2’A “Dal gioco al mestiere”. La scuola media di Sale ha riceve un premio speciale di 500 euro per l’impegno di tutte le classi (12 lavori presentati).

.