Eleva2000
puntosistemi new
Lunedì 23 Luglio 2018     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Ordinanza per vietare i “botti” di Capodanno

Anche quest’anno il Sindaco Gianluca Bardone, ha firmato l’ordinanza che dispone il divieto di accensione di petardi, “botti” e artifici pirotecnici di ogni genere su tutto il territorio comunale dal 28 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018. La decisione è stata assunta in considerazione del fatto che le esplosioni provocano notevole stress ad anziani, bambini, soggetti cardiopatici ed anche agli animali; ogni anno, a livello nazionale, si verificano infortuni anche di grave entità per l’utilizzo di simili prodotti, anche di libera vendita. Inoltre l’accensione ed il lancio di fuochi d’artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di mortaretti ed il lancio di razzi è sempre stato causa di lamentele da parte di numerosi residenti, soprattutto per l’uso incontrollato, spesso senza rispettare le precauzioni minime, come la distanza da persone e abitazioni. “Anche in questa occasione, come per il Carnevale, ho ritenuto utile adottare il provvedimento che vieta, da oggi e fino all’Epifania, l’accensione di petardi, botti e artifici pirotecnici nelle vie, nelle piazze e nei luoghi di proprietà comunale, in quanto possono risultare molesti e potenzialmente pericolosi – spiega il Sindaco Gianluca Bardone – confido che anche nelle proprietà private, dove non mi è possibile intervenire in tal senso, prevalga un comportamento responsabile; credo si possa tranquillamente festeggiare senza mettere a rischio l’incolumità propria e degli altri, dimostrando attenzione e rispetto nei confronti dei concittadini e dei nostri amici animali, sensibili agli scoppi improvvisi e ai rumori particolarmente forti”.

.