Eleva2000
puntosistemi new
Mercoledì 22 Maggio 2019     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Molinese sconfitta 2-1 in casa dal Valfenera

Astigiani che conquistano i tre punti grazie alla doppietta di Rende; inutile il gol di Felisari

Seconda sconfitta in campionato per la Molinese (terza in gare ufficiali, contando anche il 4-0 subìto mercoledì 17 ottobre, in Coppa Piemonte contro la Novese, che sancisce l’eliminazione dei biancocelesti dal torneo), maturata in casa, con il punteggio di 2-1 in favore del Valfenera. Una striscia negativa che avvicina sempre di più la squadra di Molino dei Torti alla zona retrocessione, in compagnia di Pizzerie Muchacha e Don Bosco Alessandria, prossime avversarie dei biancocelesti, attesi da due impegnative trasferte.

La cronaca

Match molto equilibrato a centrocampo, dove entrambe le formazioni gestiscono bene il possesso palla rendendo la partita piacevole da vedere; a fare la differenza sono i reparti offensivi, con gli ospiti più continui nel creare occasioni da rete. All’11’ arriva il primo “tap in” vincente di Rende, che in mezzo a due difensori biancocelesti riesce a calciare mettendo la palla sul secondo palo e spiazzando Torti per l’1-0 Valfenera.

Nella ripresa la Molinese aumenta il forcing senza però mai trovare la conclusione vincente, per colpa anche di una difesa molto attenta, ed al 63′ incassa il 2-0: calcio d’angolo troppo lungo, la retroguardia biancoceleste ed alcuni giocatori avversari credono che il pallone sia destinato ad uscire, tranne Marah, che ci crede e recupera la sfera prima che oltrepassi la linea di fondo, crossando poi per Rende, che di testa sigla il 2-0. Al 73′ dopo una bella reazione, arriva l’azione perfetta della Molinese, avviata da Felisari, che serve Aieta, il cui tiro viene respinto, ma ancora Felisari è bravo a ribadire in rete, accorciando le distanze.

Nel minuti finali la Molinese si gioca il il tutto per tutto, ma dopo 5 di recupero il risultato non cambia ed i biancocelesti perdono la prima gara in casa.

Il commento

Queste le dichiarazioni della dirigenza molinese: “E’ un momento delicato per squadra e staff tecnico; prima del match, a seguito di un colloquio fra dirigenza ed allenatore, abbiamo optato per il cambio di panchina, liberando mister Tarditi. Tutto sommato la prestazione è stata positiva anche se il risultato non altrettanto. Il Valfenera è una squadra che sicuramente farà molto bene e siamo contenti per essere stati in grado di giocarcela alla pari. Adesso abbiamo due trasferte importanti, contro formazioni che si trovano a -1 da noi ed anche se la stagione è ancora lunga, dobbiamo iniziare ad allontanarci dalla zona rossa“.

Il Tabellino

MOLINESE (4-3-1-2): Torti; Recocciati (65′ Caldin), Pompei, Maggi, Gervasoni (88′ Longo); Molfese, F. Balduzzi, Perrotta; Aieta (80′ L. Belvedere); Sozzè (80′ Pellegrini),  Felisari

A disposizione: Rodriguez, Ianni, Sacchi

Reti: 11′ e 63′ Rende (V), 74′ Felisari (M)

Ammoniti: Baldon, Venturello, Tarasco, Sansone, Pasquarello (V)

Arbitro: Lorenzo Bergamo di Asti

.