Eleva2000
puntosistemi new
Giovedì 24 Gennaio 2019     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Maltempo: il punto della situazione nel Tortonese

Il ponte ferroviario sul torrente Scrivia
Di seguito il riepilogo della situazione e i disagi provocati dal maltempo nel territorio tortonese e gli interventi della Protezione Civile coordinata dal Consigliere comunale Andrea Chiandotto.
Un immagine dalla webcam di controllo del Torrente Scrivia

Un immagine dalla webcam di controllo del Torrente Scrivia

Tortona: punti critici in strada Viola, Alabraida e Cascinetta per esondazione dei fossi. I torrenti Ossona, Scrivia e Grue al momento appaiono sotto controllo. Lo Scrivia in particolare è al di sotto dello 0.5 idrometrico. Allagata la centrale termica della Casa Albergo “Cora Kennedy” in via Barabino, immediato intervento dei volontari della Protezione Civile con le pompe, per procedere allo svuotamento dei locali.

Valle Ossona: Ieri sera intorno alle 21.30, quando il temporale non ha dato tregua per due ore, è esondato l’Ossona all’altezza di Costa Vescovato e della frazione Rampina di Villaromagnano. A Costa un’abitazione è rimasta isolata per una mezzora, prontamente raggiunta dai volontari del coordinamento di Protezione Civile che, una volta arrivati, hanno potuto constatare l’assenza di problemi gravi di salute ma solo un po’ di panico provocato soprattutto dallo shock di rivivere i timori dell’alluvione di poche settimane fa.
Castellar Ponzano: nonostante la recente pulizia dei fossi lungo la statale, la troppa pioggia li ha riempiti riversando acqua e fango in paese, ma alle ore 22, le strade erano già libere. E’ esondata la Roggia Vaccarusa allagando i campi circostanti.
Brignano Frascata: una frana minaccia la circolazione sulla strada per località Vallescura.
 
.