Eleva2000
puntosistemi new
Sabato 16 Febbraio 2019     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Le gare delle Juniores

Juniores Provinciale

Asca 2  Hsl Derthona 1

Termina con una sconfitta per 2-1 la trasferta dell’Hic Sunt Leones Derthona Juniores, allenato da Paolo Ronca, impegnato in quel di Alessandria, sul terreno di gioco dell’Asca. Prima frazione che rimane bloccata sullo 0-0, nonostante i bianconeri creino numerose palle gol, tutte non sfruttate, con Ferraro, Grandin, Chlouh e Mangione. I padroni di casa si limitano a difendere, approfittando nella ripresa di uno sfortunato autogol messo a segno da Grandin al 60′, nel tentativo di liberare l’area. Lo stesso giocatore si fa però perdonare una quindicina di minuti più tardi, controllando palla al limite, per poi girarsi e trafiggere il portiere con un preciso rasoterra nell’angolino, che vale il momentaneo 1-1. Poco dopo è Alba ad impensierire il portiere alessandrino, che però respinge bene la conclusione. La gara sembra quindi indirizzata verso il pari, ma al 40′ l’ennesima disattenzione difensiva degli ospiti consente all’Asca di andare a siglare il gol del 2-1, che vale i tre punti.

Novese 1  Castelnovese 0

Sconfitta di misura per la formazione Juniores della Castelnovese allenata da mister Fabrizio Setti, che viene superata 1-0 in trasferta dai pari età della Novese, nel “big match” del campionato provinciale di categoria. Prestazione non esaltante da parte dei bianconeri, che però possono recriminare per le diverse buone occasioni non concretizzate nella seconda parte dell’incontro. Il gol partita arriva già nella prima frazione, intorno al 30′, quando i padroni di casa, sfruttando un veloce contropiede scaturito da un calcio d’angolo a favore della Castelnovese, trovano il guizzo giusto per battere l’incolpevole Pisani. Nella ripresa mister Setti è costretto a sostituire subito il portiere Pisani e i due esterni bassi Sacchi e Castagnaro, tutti per infortunio, inserendo forze fresche. Gli avanti dei bianconeri mettono sotto pressione la retroguardia avversaria, costruendo ottime palle gol con Neve, Giaconia ed il neo entrato Cardillo, ma senza riuscire a scardinare il “fortino” dei locali. I padroni di casa si limitano a gestire il vantaggio e pur rischiando diverse volte, sono bravi e fortunati nel portare a casa i tre punti. “La nostra prestazione non è stata delle migliori – ha commentato mister Fabrizio Setti – ed il risultato può considerarsi giusto, anche se è innegabile che la squadra abbia avuto diverse nitide occasioni per raggiungere il pari”.

Juniore Nazionale

Non disputata Calcio Derthona vs Argentina

Situazione particolare quella verificatasi in occasione della gara del campionato nazionale Juniores, in programma sabato 24 marzo, fra il Calcio Derthona e l’Argentina Arma di Taggia. Infatti, non è stato possibile disputare il match per la mancata presentazione della formazione ospite, che contattata dai dirigenti tortonesi, ha fatto sapere di aver deciso di non prendere parte all’incontro a causa dei grossi problemi societari che sta attraversando il club ligure. I giocatori tortonesi hanno quindi atteso circa un’ora insieme all’arbitro designato per l’occasione, che dopo aver proceduto ad identificare i tesserati in distinta, ha provveduto a congedarli. Da regolamento, al Derthona verrà assegnata la vittoria per 3-0 a tavolino, mentre per l’Argentina si preannuncia l’emissione della sanzione economica prevista per la rinuncia alla partecipazione ad una gara di campionato.

.