Eleva2000
puntosistemi new
Venerdì 19 Ottobre 2018     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Le gare delle Juniores

Juniores Provinciale

Hsl Derthona 1   Gaviese 1

Finisce in parità la gara del campionato Juniores fra Hic Sunt Leones Derthona e Gaviese. Le due squadre si dividono equamente la posta in palio, chiudendo sul punteggio di 1-1. Gara poco piacevole nella prima frazione di gioco, dove pur non esprimendosi al massimo, il Derthona va vicinissimo alla rete su una confusa mischia nell’area avversaria, ma Ferraro, Chlouh ed Alba non riescono a siglare la rete del possibile vantaggio. Nella ripresa partono invece meglio gli ospiti, che mettono sotto pressione la retroguardia avversaria e sfiorano il possibile 1-0 in apertura di tempo, ma la traversa nega la gioia del gol alla Gaviese. Poco dopo sono i locali a sprecare due clamorose palle gol con Grandin, che interviene in ritardo su altrettanti cross perfetti nell’area piccola. Al 60′ sono allora gli ospiti a sbloccare il punteggio, firmando l’1-0 sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con la deviazione vincente di Cunietti.
Il Derthona non ci sta ed allora inizia a premere sull’acceleratore, sino al gol del pareggio firmato da Pinna, che scatta sul filo del fuorigioco, si defila un po’ troppo, ma poi trova la traiettoria perfetta per trafiggere l’estremo difensore della Gaviese.

Castelnovese 3   Aurora Al 0

Torna al successo la Castelnovese Juniores di mister Fabrizio Setti, che regola 3-0 i pari età dell’Aurora Alessandria. Gara senza storia, con i padroni di casa che dominano senza rischiare praticamente nulla e portano a casa tre punti meritati. I bianconeri partono forte, ma sprecano due clamorose palle gol con Alessio Neve e Poggi. Al 25′ sblocca il punteggio Giaconia, trasformando il calcio di rigore concesso per atterramento di Alessio Neve. Il primo tempo comunque è abbastanza equilibrato e le due compagini vanno al riposo sul risultato di 1-0.
Ad inizio ripresa la Castelnovese raddoppia: Alessio Neve controlla palla su cross dalla destra, salta un avversario e realizza in diagonale.
I bianconeri continuano a spingere ed al 75′ calano il tris con Bonacina, che mette dentro di testa su calcio d’angolo battuto da Mastarone.
I padroni di casa hanno poi altre tre clamorose occasioni per segnare: Alessio Neve non riesce ad intervenire su un pallone vagante nei pressi della linea di porta; Bonacina fallisce una conclusione a tu per tu con il portiere e Poggi manda alto con un pallonetto ravvicinato.
Il risultato non cambia più e la Castelnovese si aggiudica la vittoria.
“Dopo due pesanti sconfitte siamo tornati a giocare il nostro calcio – ha detto mister Setti -; avevo chiesto alla squadra una reazione e sono stato accontentato. Sono soddisfatto per la prestazione e per la solidità mostrata dal reparto difensivo”.

.