Eleva2000
puntosistemi new
Mercoledì 16 Gennaio 2019     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

L’Audax Orione si aggiudica il derby con il Sale per 2-1

La formazione di Gonzalo Russo si impone per 2-1 su quella di Stefano Clementini

E’ l’Audax Orione di Gonzalo Russo ad aggiudicarsi il derby di giornata contro il Sale, sconfitto 2-1 dai gialloverdi tortonesi, grazie ai gol di Semino ed Imbre, che rendono vano il colpo di testa vincente di Luisetto.

La cronaca

Primo tempo equilibrato con tutte e due le squadre protese in fase offensiva. L’Audax sembra essere più vivace ed al 14′ riesce a passare in vantaggio con l’intervento in scivolata di Semino, che anticipa tutti e sigla l’1-0. I gialloverdi continuano a spingere e vanno vicini al raddoppio in un paio di circostanze. Il Sale accenna una tenue reazione ma senza impensierire più di tanto gli ospiti. Si va quindi al riposo sull’1-0 per l’Audax, che ad inizio ripresa trova il raddoppio con il “tap in” ravvicinato di Imbre, che al 55′ firma il 2-0. I padroni di casa provano a riaprire il match andando in rete al 76′ con il neo entrato Luisetto, che sigla il 2-1 di testa, ma nei minuti finali l’Audax amministra il vantaggio e porta a casa i tre punti.

Le azioni salienti

  • 14′ Caminada riceve un lancio in profondità, rimette in area con un cross rasoterra e Semino in scivolata anticipa Lardo e Mangiarotti, siglando l’1-0 per l’Audax;
  • 23′ Caminada vince un contrasto con Khoune, mette in mezzo per Semino, il cui tiro viene respinto, ma la palla arriva a Belfiore che calcia a botta sicura, colpendo il palo;
  • 34′ gran tiro di Zito dalla trequarti campo che scavalca il portiere colpendo il palo, sulla ribattuta a porta vuota arriva Castini, ma l’arbitro lo ferma per posizione di fuorigioco;
  • 38′ palla persa da Magnè, Vizdoaga ci prova di prima intenzione ma colpisce male;
  • 45′ Clementini recupera palla e serve Bruno, che a sua volta lancia Zito, il quale affronta il portiere uno contro uno, ma si allunga troppo la sfera e l’azione sfuma;
  • 55′ contropiede dell’Audax che porta al tiro Vizdoaga, Ferrari respinge, ma sul “tap in” arriva Imbre, che mette comodamente dentro il 2-0;
  • 62′ calcio piazzato per il Sale con palla messa in area per Matteo Castini, il colpo di testa è buono, ma termina alto;
  • 76′ cross di Clementini dalla fascia e colpo di testa vincente di Luisetto, che sigla il definitivo 2-1.

Il tabellino

SALE: Ferrari; Magnè (56′ Mazza), Lardo, Mangiarotti, Khoune (89′ Crivelli); Clementini, Gonella (60′ M. Castini), Orsi, C. Castini; Zito (67′ Laghnane), Bruno (56′ Luisetto)

A disposizione: Biscaro, D’Ambrosio, Tullo

Allenatore: Stefano Clementini

AUDAX: Cazzoli; Viraszto, Raminelli, Caminada, Soncin (75′ Grillo); Semino, Zamaku, Belfiore (50′ Rama), Muca (75′ Ciubotariu); Imbre, Vizdoaga (83′ D’Amato)

A disposizione: Pellizzari, Thani

Allenatore: Gonzalo Russo

Reti: 14′ Semino, 55′ Imbre (A), 76′ Luisetto (S)

Ammoniti: Khoune, Orsi (S), Rama, Ciubotariu (A)

Arbitro: Andrea Pernigotti di Alessandria

.