Eleva2000
puntosistemi new
Giovedì 15 Novembre 2018     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Garbagna rimonta Pro Molare e pareggia 3-3 al 93′

I biancorossi sotto di due reti pareggiano i conti con gol di Mogos e Lenzi

Gara ricca di emozioni fra Pro Molare e Garbagna, con i biancorossi di Sergio Dicaro che rimontano nel finale, raggiungendo il definitivo 3-3 al 93′.

La cronaca

Gara ricca di emozioni, giocata alla pari da entrambe le formazioni. Dopo una serie di iniziative pericolose del Garbagna, che colpisce anche un palo con Pallavicino, è il Pro Molare a passare in vantaggio al 15′ con la rete in mischia di Giannichedda. Al 25′ pareggia i conti Mongiardini, raccogliendo il cross di Paterniani. Il primo tempo si conclude quindi sull’1-1 e nella ripresa il tema tattico del match rimane lo stesso. Al 63′ un errore difensivo del Garbagna consente ad Albertelli di firmare il 2-1 per il Molare. All’84’ la rete di Scatilazzo sembra chiudere definitivamente l’incontro, portando i padroni di casa sul 3-1, ma le emozioni non sono ancora finite. Infatti al 92′ ci pensa il neo entrato Mogos ad accorciare le distanze, mentre al 93′ è il gran gol di Lenzi a fissare il punteggio sul definitivo 3-3.

Le azioni salienti

  • 6′ Corsale si invola sulla destra e calcia appena dentro l’area, costringendo il portiere a deviare in angolo; sul corner Pallavicino colpisce il palo e Mongiardini poi calcia a botta sicura, ma il portiere salva nuovamente con una deviazione;
  • 9′ ancora Corsale pericoloso con un tiro che esce di poco;
  • 11′ Boero ci prova dai 20 metri, con palla che termina fuori;
  • 15′ Pro Molare in vantaggio alla prima occasione, grazie al tocco vincente di Giannichedda, che risolve a una confusa mischia nell’area del Garbagna;
  • 19′ Prato ci prova con una grande conclusione dalla distanza, ma il portiere riesce a togliere la palla da sotto l’incrocio;
  • 25′ Boero lancia sulla sinistra Paterniani che crossa dal fondo per l’accorrente Mongiardini, che controlla e realizza il gol dell’1-1;
  • 27′ punizione insidiosa per il Molare, Giannichedda batte bene, ma Russo evita la rete con un gran guizzo;
  • 34′ Pastorino ci prova ma la sua conclusione termina alta di poco;
  • 39′ salvataggio di Russo in uscita, che con i piedi riesce a deviare il tiro ben indirizzato di Scarsi;
  • 42′ altra bella conclusione di Paterniani, che si perde di poco sul fondo;
  • 46′ Tamburelli impegna seriamente il portiere avversario, che riesce ad intercettare il pallone alla sua sinistra;
  • 63′ errore difensivo del Garbagna, la palla arriva a Giannichedda, che serve Albertelli tutto solo, freddo nel mettere dentro il 2-1 Molare;
  • 80′ Tamburelli di testa prova a deviare in rete, ma non riesce a concretizzare;
  • 84′ dormita della retroguardia garbagnola, che consente a Scatilazzo di firmare il 3-1;
  • 92′ accorcia le distanze il neo entrato Mogos;
  • 93′ Lenzi imprendibile si libera al tiro e piazza la palla sotto l’incrocio per il definitivo 3-3.

Il tabellino

GARBAGNA (4-4-2): Russo; Pallavicino, Tresin, Prato, Paterniani (78′ Stetcu); Tamburelli, Boboc, Lenzi, Boero (69′ Pernigotti); Mongiardini (58′ Mogos), F. Corsale

A disposizione: Arobba, Patrucco, Daglio, G. Corsale

Allenatore: Sergio Dicaro

Reti: 15′ Giannichedda (PM), 25′ Mongiardini(G), 63′ Albertelli, 84′ Scatilazzo (PM), 92′ Mogos, 93′ Lenzi (G)

Arbitro: Paul Andrei Popescu di Bra 

.