Eleva2000
puntosistemi new
Sabato 16 Febbraio 2019     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

False dichiarazioni per ottenere contributi sociali e non pagare ticket sanitario: GdF denuncia 12 persone

Omettevano patrimonio immobiliare o in alcuni casi, si spacciavano per disoccupati

Il Gruppo della Guardia di Finanza di Tortona, nell’ambito dei controlli a tutela della spesa pubblica, ha individuato dodici persone che per ottenere i contributi relativi ad alcuni servizi sociali (come la retta agevolata per la frequenza di asili nido e la ristorazione scolastica nella scuola primaria) o evitare di pagare il ticket sanitario previsto per numerose prestazioni mediche, hanno sottoscritto istanze presentate a Comune ed Asl (Isee ed autocertificazioni) relative al proprio nucleo familiare, con l’indicazione di redditi inferiori a quelli reali ovvero non contenenti, in tutto o in parte, i patrimoni mobiliari ed immobiliari posseduti. In alcuni casi, addirittura, la dichiarazione attestava la falsa disoccupazione dei richiedenti. Dopo aver confrontato le dichiarazioni con la banca dati del Corpo, i militari hanno ricostruito l’effettiva situazione reddituale e patrimoniale, segnalando le irregolarità al Comune ed al distretto Asl Tortona. Sono state già avviate le procedure per la revoca dei benefici ottenuti. Oltre al recupero di quanto indebitamente percepito, è prevista l’irrogazione di una sanzione corrispondente al suo triplo.

.