Eleva2000
puntosistemi new
Mercoledì 15 Agosto 2018     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Dormitorio ‘Matteo 25′ aperto anche domenica

Intensa l’attività dell’associazione “Matteo 25” di Tortona, che dal mese di novembre a causa delle gelate notturne, ha deciso di mantenere aperto il dormitorio per i senzatetto in viale Piave, nei pressi della stazione ferroviaria, anche la domenica. E’ notizia recente che il dottor Riccardo Prete ha incontrato i vertici della Fondazione Cassa Risparmio di Tortona ottenendo l’adesione ad un importante progetto: effettuare gratuitamente due esami del sangue l’anno agli ospiti del dormitorio che lo vorranno. Sono tredici i posti letto disponibili e ogni sera all’apertura, i volontari preparano il pasto o una bevanda calda per quanti cercano riparo. Alla mattina invece, viene distribuita la colazione prima della chiusura. La maggior parte degli uomini che frequenta il dormitorio ha un’età che varia fra i 40 e 70 anni. La maggior parte è di origine italiana (molti tortonesi, alcuni originari della provincia di Pavia) e per quanto riguarda gli stranieri, la maggior parte proviene dall’Africa (Algeria, Costa d’Avorio) e Romania. Sono in molti ad essere senza lavoro, per questo l’associazione “Matteo 25” offre ai senzatetto anche un sostegno morale. “Abbiamo sempre necessità di nuovi volontari – ha dichiarato la presidente Laura Cebrelli – attualmente siamo una ventina. Chi lo desidera può contribuire donando coperte e lenzuola, oppure generi alimentari come latte, pasta e sughi per poter garantire un servizio migliore. Un sentito ringraziamento alla Fondazione per aver elargito alla nostra associazione un contributo di 11 mila euro”. L’ingresso al dormitorio è fra le ore 21 e le 21.30, chiusura al mattino alle 7. Come sempre, i volontari sono assistiti durante la registrazione degli ospiti da un servizio di vigilanza privata.
Paola Dellagiovanna

.