Eleva2000
puntosistemi new
Domenica 23 Settembre 2018     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Anziano 92enne derubato e rinchiuso in casa

Nella notte di martedì 10 luglio, Francesco Castellini, 92 anni, residente in frazione Secco a Castelnuovo Scrivia è stato derubato da due malviventi che si sono intrufolati nella sua cascina. A mezzanotte circa, l’anziano vedovo che vive da solo, si è svegliato dopo aver avvertito rumori provenire da altre stanze. Due uomini (uno dei quali probabilmente di origini straniere) gli si sono rivolti intimandogli di restare tranquillo e che non gli sarebbe accaduto nulla. Dopo aver rovistato in tutta la casa trovando 300 euro in contanti, i due hanno staccato i cavi del telefono e si sono allontanati chiudendo l’anziano a chiave nell’abitazione. Per Castellini non è stato neppure possibile uscire dalle finestre del piano terra, bloccate dalle inferiate. Al mattino, la figlia, residente ad Alessandria, ha provato a telefonare al padre, ma trovando la linea staccata, si è preoccupata ed ha chiesto ad un conoscente di controllare. Giunto alla cascina, sentiva la voce dell’amico chiedere aiuto. Alle ore 11 circa, sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Castelnuovo che dopo aver liberato l’anziano, in buona salute ma molto spaventato, hanno raccolto la sua testimonianza. I militari in collaborazione con il nucleo investigativo di Alessandria hanno poi effettuato i rilievi del caso: pare che i due malviventi fossero a volto scoperto e senza guanti; se identificati dovranno rispondere di furto in abitazione e sequestro di persona.

.