Eleva2000
puntosistemi new
Domenica 18 Febbraio 2018     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Derthona espugna 1-0 il campo dell’Arconatese

Personè regala la prima vittoria esterna alla squadra di mister Ascoli

Prima vittoria esterna per il Calcio Derthona di mister Nicola Ascoli, che grazie alla rete di Personè espugna il campo dell’Arconatese e conquista tre punti fondamentali in ottica salvezza. I bianconeri si aggiudicano infatti lo scontro diretto con i lombardi e si rilanciano sempre più nella lotta per non retrocedere.
Gara bloccata nelle fasi iniziali, con le due compagini attente a non scoprirsi troppo e a prestare il fianco ad eventuali ripartenze avversarie.
Il gol partita arriva ad inizio ripresa, grazie ad un guizzo di Personè, servito alla perfezione da un calcio piazzato di Rebecchi. I padroni di casa accennano poi una tenue reazione, ma la squadra tortonese è brava a mantenere alta la concentrazione, subendo pochi pericoli in difesa ed affidandosi alle parate del solito Murriero nei momenti decisivi.
Questo il commento della dirigenza: “E’ sicuramente una vittoria importante, conquistata sul campo di una diretta concorrente per la salvezza, che ci dà morale e certezze sulla bontà del lavoro fatto sinora. Oltre al risultato anche la prestazione è stata positiva; l’approccio mostrato dai ragazzi è stato quello corretto ed anche la concentrazione è rimasta sempre alta. Ora siamo a soli tre punti dalla zona playout e ad undici lunghezze dalla salvezza diretta. Come già detto siamo fiduciosi, poiché guardando i numeri si nota come la nostra squadra abbia conquistato otto punti nelle ultime sei partite, mentre la Folgore Caratese, squadra allestita per vincere il campionato, solamente sei. Inoltre, i punti fatti nel girone di ritorno sono sette in cinque gare, contro l’unico ottenuto in quello di andata, nonostante i match in trasferta siano stati di più. Le due sconfitte di questo 2018 sono arrivate con Pro Sesto e Como, entrambe formazioni di livello, pensate per giocarsi la vittoria del campionato. Ora ci attende la sfida contro il Varese, ‘nobile decaduta’ che si presenta come uno snodo fondamentale della nostra stagione, dove sarà importantissimo portare a casa punti, sia per dare continuità ai risultati che per riportare proprio il Varese all’interno della bagarre salvezza”.

.