Eleva2000
puntosistemi new
Giovedì 15 Novembre 2018     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Conto alla rovescia per Arena Derthona 2018

Conto alla rovescia per la nona edizione di Arena Derthona. Sul palco di piazza Allende a Tortona, lunedì 16 luglio l’avvio con Cory Henry & The Funk Apostles, mercoledì 18 Mario Biondi, giovedì 19 Annalisa e sabato 20 Antonello Venditti. Rispetto all’anno scorso, un cambiamento: l’area “food and beverage”, dove si potrà mangiare e bere, sarà all’interno dell’area dei concerti e non all’esterno come nella passata edizione. Questo permetterà a tutti di essere già al proprio posto e godersi una birra artigianale e il buon cibo del territorio in attesa dell’inizio del concerto. L’offerta sarà varia, con piatti per ogni esigenza e budget. I parcheggi disponibili in zona sono quelli di: piazza Cavallotti (ospedale), caserma Passalacqua (a pagamento anche notturno), borgo del Loreto, Palazzetto dello sport, piazza Julia Derhona, piazza del Lavello, piazzetta Leardi, piazza Lega Lombarda, piazza delle Erbe, piazza Milano, area Dellepiane, piazzale Mossi, piazza Duomo. Sono rimasti pochissimi posti per Antonello Venditti, mentre per il live di Annalisa, viste le numerose richieste, è stato previsto un secondo settore a 10 euro con posti a sedere non numerati. La rassegna conta come main sponsor Baglietto, storico cantiere di proprietà del Gruppo Gavio.

Di seguito lo schema del parcheggi per l’evento ed il programma completo.

Cory Henry & The Funk Apostles – Lunedì 16 luglio

Vincitore di 3 Grammy Awards con gli Snarky Puppy, il musicista statunitense è un vero e proprio fuoriclasse del suo strumento, l’Hammond B-3, che suona da quando aveva solo 2 anni. Nel suo ultimo progetto, “Cory Henry & The Funk Apostles” (album di debutto “Chapter 1: The Art of Love”), si propone anche come cantante in una miscela di blues, soul, R&B, Afrobeat. The Funk Apostles sono: il chitarrista, Adam Agati, che ha scritto i testi dell’album con Henry, ha lavorato con tutti da Booker T. Jones a Ludacris, mentre il bassista Sharay Reed ha collaborato con Patti LaBelle, Aretha Franklin, Chakha Khan e altri ancora. Henry ha conosciuto il batterista TaRon Lockett mentre stava suonando con gli Snarky Puppy, ma aveva già suonato con alcuni dei più grandi nomi di R & B tra cui Erykah Badu e Montell Jordan. Posto unico numerato 15 euro più 2 di prevendita.

Mario Biondi – Mercoledì 18 luglio

Con la sua voce calda e profonda, spesso accostata a quella dei grandi della musica soul, come il celebre Barry White, Mario Biondi è riuscito a conquistare anche il pubblico internazionale, in particolare gli Stati Uniti e il Giappone. “Due” (2011), “Sun” e “Mario Christmas”, entrambi usciti nel 2013; e poi “Beyond” (2015) e “Best of soul” (2016) sono i dischi che hanno visto Mario Biondi protagonista d´importanti concerti tra i principali festival Jazz in Italia e in Europa, registrando diversi sold out e un forte riscontro da parte della critica. “Best Of Soul”, con 7 nuovi brani e 15 grandi successi, celebra i 10 anni di carriera di Mario Biondi e vuole rendere omaggio al genere musicale di cui il crooner catanese è unico rappresentante italiano nel mondo. Quest’anno, dopo aver partecipato a Sanremo con il brano “Rivederti”, Biondi ha fatto uscire “Brasil”, il nuovo disco che rende omaggio al Brasile e alla sua musica attraverso inediti e rivisitazioni di grandi classici. Primo Settore numerato: 25 euro più 2,50 di prevendita.
Secondo Settore non numerato a sedere: 15 euro più 2 di prevendita.

Annalisa – Giovedì 19 luglio

Farà tappa a Tortona il tour “Bye Bye Live” della cantante savonese Annalisa – terza classificata a Sanremo con “Il mondo prima di te” -, che promuove il nuovo album di inediti, uscito il 16 febbraio per Warner Music con la produzione artistica di Michele Canova. Annalisa ha collaborato con artisti italiani e internazionali e ha condotto programmi televisivi. Di recente è stata una dei volti della tv con “Tutta colpa di Darwin” su Italia 1 e con “Amici” dove svolge il ruolo di tutor. Posto unico numerato 15 euro più 2 di prevendita.

Antonello Venditti – Sabato 21 luglio

Nel suo concerto del tour “Unplugged 2018” Antonello Venditti ripercorrerà la sua lunga attività nel panorama musicale italiano, proponendo le canzoni più importanti. Dal 1972, anno del suo debutto discografico, ha condensato nel suo repertorio canzoni d’amore e d’impegno sociale. Con 30 milioni di copie è uno tra gli artisti italiani con il maggior numero di dischi venduti. Primo settore: 43 euro più 6,50 di prevendita. Secondo settore: 35 più 4 di prevendita. Terzo settore a sedere non numerato: 20 più 3 prevendita.

.