Eleva2000
puntosistemi new
Sabato 16 Febbraio 2019     -     Redazione via Emilia 49, Tortona (AL)            

Campionati di calcio Juniores

Juniores Nazionale

Bra 1  Calcio Derthona 1

Si chiude in parità la gara esterna del Calcio Derthona, impegnato sul campo del Bra. Il risultato di 1-1 sta stretto ai tortonesi, che per quanto fatto vedere sul terreno di gioco, avrebbero meritato il “bottino pieno”. Al 10′ i padroni di casa passano in vantaggio con Barale, lesto nell’approfittare di un disimpegno macchinoso di Mangiarotti, per andare a battere Gramegna.
Intorno al 20′ mister De Bianchi ridisegna l’assetto tattico della squadra, che inizia a macinare gioco e a mettere sotto gli avversari. Al 35′ Gugliada viene atterrato in area e l’arbitro concede il rigore: sul dischetto va lo stesso giocatore, che però si fa respingere la conclusione. Si va quindi al riposo sull’1-0 per il Bra, ma al rientro in campo la strigliata dell’allenatore bianconero si fa sentire ed al 50′ il Derthona pareggia: Piccinini serve Gay, che al volo mette al limite dell’area per l’accorrente Gugliada, bravo a controllare, inserirsi e battere il portiere con un tocco sotto. Per la restante mezzora gli ospiti si mostrano padroni del campo, sbagliando però la rete della possibile vittoria con Ndoma, Gugliada e due volte con Gay.

Juniores Provinciale

Hsl Derthona 2  Libarna 3

Rocambolesca sconfitta casalinga per la Juniores di Hic Sunt Leones Derthona, allenata da mister Paolo Ronca, superata 3-2 al 95′, dopo essere riuscita a raggiungere a sua volta il pari nei minuti di recupero. Nella prima frazione, la gara è combattuta, con gli ospiti che impensieriscono Friggi dalla distanza e i locali che rispondono con due incursioni di Alba. Al 45′ il Libarna passa in vantaggio: Friggi respinge un calcio di rigore, ma nulla può sulla ribattuta.
Dopo 10 minuti della ripresa, gli ospiti raddoppiano approfittando di una disattenzione difensiva dei tortonesi. La gara sembra chiusa, ma all’80’ Pesce accorcia le distanze con una doppia conclusione sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 91′ Ferraro realizza il clamoroso pareggio su calcio di rigore, ma al 95′ il Libarna riesce a ribaltare nuovamente l’incontro, andando a siglare il gol del definitivo 3-2.

Castelnovese 1  Savoia 1

Non riesce ad andare oltre l’1-1, la Castelnovese juniores di mister Fabrizio Setti, impegnata in casa contro i pari età del Savoia. I bianconeri giocano una buona gara sotto il profilo dell’intensità, su un campo pesante ed ai limiti della praticabilità, ma sprecano ancora troppo in fase realizzativa, incassando il pari sull’unica vera sortita offensiva degli ospiti. In apertura di match buone occasioni non sfruttate da Cardillo, Neve e Giaconia. I castelnovesi comunque continuano a spingere e riescono a sbloccare l’incontro al 21′, grazie all’intuizione di Neve, che parte palla al piede sulla fascia sinistra, si accentra e poi “fulmina” il portiere avversario con un diagonale rasoterra. I padroni di casa gestiscono quindi il risultato, andando all’intervallo in vantaggio di una rete. Nella ripresa i bianconeri partono ancora forte, sprecando diverse palle gol con Bonavida e Neve, ma al 65′ su una ripartenza avversaria, incassano la rete del pareggio. La formazione di mister Setti prova a riversarsi nuovamente in avanti, nonostante il terreno di gioco ai limiti della praticabilità ed all’80’ Neve conquista il calcio di rigore che potrebbe valere il nuovo sorpasso: sul dischetto si presenta Daffunchio, che calcia con potenza ma centra la traversa. Negli ultimi 10 minuti le due squadre giocano per lo più a lanci lunghi e la gara si chiude sull’1-1.

.